Notizia

  • Home
  • /
  • News
  • /
  • U12B: AD AOSTA UNA VITTORIA “TROPPO” SOFFERTA !

Notizia del: 11/11/2015


U12B: AD AOSTA UNA VITTORIA “TROPPO” SOFFERTA !

Aosta, 08/11/2015.
Prima partita del campionato interregionale u12 per i nostri giovanissimi boys & girl della Valpe B. Come ormai consuetudine (da modificare al più presto) la squadra parte “al rallentatore”, lasciando le gambe e la testa ancora sul pullman.
Il dominio territoriale tuttavia è nettamente Bulldogs, ma i giovanissimi aostani sono ostici e riescono ad imbrigliare le trame offensive, ripartendo con veloci contropiedi ed un giocatore quasi sempre posizionato dietro i nostri difensori quando ci troviamo nel terzo d’attacco. Corriamo anche un grosso rischio nella prima frazione di gioco quando il disco, a mo’ di flipper, rimbalza pericolosamente e molto confusamente tra i bastoni di chi attacca e di chi difende.
La lavata di capo del coach negli spogliatoi sortisce senza dubbio l’effetto voluto: i giovani Bulldogs rientrano in pista molto più concentrati e bastano 24” per confezionare una travolgente azione corale con discesa finale di Matte Be che offre a Daniel un disco sul quale c’è scritto “spingimi dentro”! I giovani aostani dimostrano però di avere carattere e ricominciano a difendersi bene; la pressione Valpe aumenta e la squadra è anche molto più attenta in fase di rientro, ma bisogna aspettare fino a 31’35” per la seconda realizzazione: solita pressione che chiude gli avversari nel loro terzo difensivo, Matte Be apre il gioco passando indietro a Mattia che tira e Fili, nel mucchio davanti a porta, trova la deviazione giusta: 0-2.
Il terzo drittel ricomincia e si costruiscono ancora tante azioni e pericoli, ma si diventa un po’ troppo “spavaldi” alla ricerca della terza rete e ci si dimentica nuovamente il giocatore “alto” che rimane spesso libero da marcature. A 55’49”, proprio su una ripartenza, viene lasciato tutto solo il centro avversario e il 2 contro 1 si trasforma in un micidiale 1 contro 0; Luca nulla può sul tiro nel sette di Giacometto. I Gladiators si ringalluzziscono e 35” dopo pareggiano su un’altra veloce ripartenza: 2-2 e tutto da rifare! Questa volta però è la Valpe che tira fuori il carattere e non ci sta proprio a regalare 2 punti agli avversari; ottimo pressing nonostante l’abbarbicarsi dei giocatori avversari, tiro di Matte Be e sul rebound Matte Bi insiste e riesce a cacciare dentro il disco: il cronometro segna 56’50”, dallo 0-2 al 2-3 in appena 61”!!! Partita conclusa? Neanche per sogno, alla prima occasione favorevole coach Giovinazzo tenta il tutto per tutto, ma i 6 giocatori di movimento non sono abbastanza ordinati e Matteo Bi riesce ad uscire dalla zona centrale e trovarsi a tu per tu con la porta sguarnita e neanche lui sa come riesca ad indirizzare il disco fuori dal “sacco”! La partita però finisce qui, con i Bulldogs che non lasciano più uscire i Gladiators dal loro terzo difensivo!
Formazione H.C. Valpellice Bulldogs B:
Culasso L. (p); Salvato L. (p); Manfren L.; Sibille L.; Giuliano N.; Gay M.; Dani A.; Davicino D.; Bellora M.; Solaro F.; Rivoira S.; Rostan J.; Bianco M.; Ribet C. Coach: Bellora D. Responsabili: Culasso P.; Solaro G.
Marcatori H.C. Valpellice Bulldogs B: (comunico quelli ufficialmente segnati sul foglio di arbitraggio, che sono differenti da quelli riportati sull’articolo) Bellora M.; Gay M.; Bianco M.
P.S.: Erreta-Corrige articolo del 25/10/2015 (triangolare di Pinerolo). Nella partita contro il Pinerolo da aggiungere un’assitenza di Ribet C.

I NOSTRI TEAM SPONSOR

Scendi in pista con il Team per far crescere il tuo Brand.