Notizia

  • Home
  • /
  • News
  • /
  • U14 VERDE: AD AOSTA COSTRETTI A "CEDERE IL PASSO".

Notizia del: 15/11/2016


U14 VERDE: AD AOSTA COSTRETTI A "CEDERE IL PASSO".

Per la quarta settimana consecutiva la giovane squadra Verde dei Bulldogs esce in trasferta, questa domenica l'avversario è di tutto rispetto, con probabilità una delle 3 squadre che si contende i 2 posti di accesso alle fase di finali nazionali del campionato u14: i Gladiators valdostani!
L'Aosta parte subito forte, cercando di mettere sotto la Valpe; costruisce veloci trame d'attacco, ma non riesce a passare. I Bulldogs sono ordinati, pattinano e riescono a chiudere gli spazi, Pupo (oggi unico portiere per l’infortunio di Luca) è spesso costretto agli “straordinari”. Nella seconda metà del primo periodo i valligiani piemontesi riescono anche a proporsi in avanti creando verso il termine una nitida occasione per beffare gli avversari poco prima del suono della sirena.
Si incomincia il secondo drittel a reti inviolate e i Gladiators cercano di alzare ulteriormente il ritmo dell'incontro e giocano la carta dell'azione personale dei giocatori più esperti. I Bulldogs resistono, ma perdono un po' di velocità e a 27'51" Fanelli crea scompiglio sulla fascia sinistra, scarica un bel disco sotto porta che Minniti lavora bene sbloccando il risultato. I valdostani insistono e al 29° minuto Pietromica usa con sapienza velocità e potenza fisica siglando due reti in 30" di gioco. La Valpe incassa ma cerca di reagire, crea pericoli senza però riuscire ad essere sufficientemente concreta in fase conclusiva e così a 37'38" è Cicchetti che porta a +4 il vantaggio aostano.
Nell'ultima frazione di gioco i Bulldogs cercano di essere più pungenti sulle ripartenze e a 48’04” Lollo “innesca” la più classica delle controfughe servendo Matte Bi, che supera bene il terzino e serve un pregevole assist a Matte Be per il momentaneo 1-4. I piemontesi riescono a tenere meglio il campo e provano a ridurre ulteriormente il vantaggio, ma i Gladiators pattinano instancabili e siglano ancora 3 reti (Mazzocchi, Cicchetti, Mazzocchi) prima della conclusione del match.
I 3 punti vanno agli avversari, ma ancora una volta la Valpe Verde ha dimostrato di essere un’ottima squadra, in continua crescita, capace di giocare un buon hockey ed andando ad impensierire anche squadre molto più “quotate”: come sempre Bravi!
H.C. Aosta Gladiators - H.C. Valpellice Bulldogs Verde: 7-1 (0-0/4-0/3-1)
Reti Bulldogs: Bellora M. Assist Bulldogs: Bianco M.; Manfren L.
Formazione H.C. Valpellice Bulldogs Verde:
Culasso L. (p.); Ribet C.; Giuliano N.; Sibille L.; Manfren L.; Gay M.; Albis A.; Rostan J.; Bianco M.; Bellora M.; Davicino D.; Solaro F.; Dani A.; Rivoira S.
Coach: Bellora D. Manager: Culasso P.; Solaro G.

I NOSTRI TEAM SPONSOR

Scendi in pista con il Team per far crescere il tuo Brand.