Notizia

  • Home
  • /
  • News
  • /
  • U14 VERDE: AL COTTA I BULLDOGS DANNO DEL FILO DA TORCERE ALLA PINEROLO GIALLA!

Notizia del: 01/01/2017


U14 VERDE: AL COTTA I BULLDOGS DANNO DEL FILO DA TORCERE ALLA PINEROLO GIALLA!


Torre Pellice; 27/11/2016.
Partita preserale questa domenica per la Valpe Verde, che ospita quella che ad oggi è la 2ª forza del girone Nord-Occidentale del campionato u14, una Pinerolo Gialla che ha inanellato 6 vittorie consecutive, sommergendo di gol le avversarie e battendo di misura anche i Gladiators (terzi in classifica).
I Bulldogs hanno in “infermeria” 2 attaccanti (Sam e Ale) e 1 difensore (Mattia) per cui in pista, oltre ai 2 Golie, scendono 2 linee di giocatori di movimento e Giac che fa da “Jolly”, concedendo un “turno di riposo” a chi ne ha bisogno.
I ragazzi del Pinerolo durante il riscaldamento sembrano molto sicuri di sé e forse pensano di essere saliti in Valle a fare la classica “passeggiata domenicale”; fin dalle prime battute però si trovano di fronte una squadra di casa tonica, grintosa, veloce e assolutamente convinta di non essere scesa in pista a giocare il ruolo dello “sparring partner”. I Bulldogs infatti non si lasciano intimorire, rimangono concentrati e attenti in fase difensiva, Pupo para tutto quello che riesce ad arrivare in porta e le ripartenze sono veloci e pericolose; la più nitida vede Jachi lanciato in solitaria e fermato da un buon intervento dell’esperto portiere avversario, che riesce a negargli la gioia del gol. Un primo tempo giocato con il carattere della “squadra navigata”, permette a questa giovanissima Valpe di giungere al suono della prima sirena senza aver subito reti e creando non pochi pericoli ai più blasonati avversari.
Avendo già giocato ieri un intenso triangolare in u12 ad Aosta, andare al primo riposo sullo 0-0 è già da considerarsi una vittoria! Vista l’intensità con cui i Bulldogs hanno giocato girando praticamente quasi tutti a due linee, viene anche da pensare che nel 2° drittel ci possa essere un calo fisico: niente di tutto questo. Nonostante il gol incassato a 22’39”, la Valpe non si disunisce e soprattutto non perde la testa, continuando a giocare un bell’hockey. A 38’31” basta un attimo di “smarrimento” in 4vs4 e 3 giocatori del Pinerolo si trovano nel terzo offensivo contro 1 solo difensore, Luca fa la prodezza ma non riesce a bloccare il disco e l’attaccante avversario è lesto a ribadire in rete: 0-2 e tutti negli spogliatoi.
A 1’33” del 3° periodo un altro piccolo calo di concentrazione permette al Pinerolo di realizzare il 3° gol, ma i Bulldogs di oggi hanno un “morso” d’acciaio e continuano a macinare gioco, anzi si propongono in attacco con una veemenza maggiore e a 46’52” una bella azione corale mette Fili nelle condizioni di accorciare le distanze: 1-3. A poco più di 5 minuti dalla conclusione, con la Valpe in PK, i pinerolesi riescono a realizzare l’ultima segnatura e il match termina con la vittoria degli ospiti, ma sicuramente per la giovane squadra di casa quella odierna è stata una prestazione superlativa. BRAVI!
H.C. Valpellice Bulldogs Verde – H.C. Pinerolo 1-4 (0-0/0-2/1-2)
Reti Bulldogs: Solaro F. Assist Bulldogs: Bellora M.
Formazione H.C. Valpellice Bulldogs Verde:
Culasso L. (p.); Salvato (p.); Ribet C.; Giuliano N.; Sibille L.; Manfren L.; Albis A.; Rostan J.; Bianco M.; Bellora M.; Davicino D.; Solaro F.; Aimo G.
Coach: Penna G.; Bellora D. Manager: Culasso P.; Solaro G.

I NOSTRI TEAM SPONSOR

Scendi in pista con il Team per far crescere il tuo Brand.